Caliendo: «Trezeguet potrebbe restare alla Juventus»

Dopo la doppietta in amichevole, con il giallo della fascia di capitano rifiutata, per Trezeguet sembra essere tornato il feeling con la Juventus. L’attaccante ieri non aveva indossato i galloni da capitano per la poca chiarezza sulla sua situazione contrattuale, oggi ha parlato il suo procuratore, Antonio Caliendo, a Radio Kiss Kiss Napoli, lasciando intendere che il francese potrebbe chiudere in bianconero anche questa stagione: «Non voglio entrare nel merito delle dinamiche societarie del Napoli. L’idea di un passaggio di Trezeguet in azzurro è una novità assoluta di mercato e quindi sono consapevole del fatto che per acquistare un giocatore del genere bisogna pianificare bene le strategie, solo per iniziare una eventuale trattativa. I diritti di immagine potrebbero essere un ostacolo, anche se comunque aggirabile, sopratutto grazie al buon senso. Fosse stato per me, David sarebbe già a Napoli, ma è il Presidente De Laurentiis che dovrebbe fare un regalo ai suoi tifosi e non io».

DEL NERI LO VUOLE IN BIANCONERO – Importante il parere di Del Neri, che ha subito schierato titolare il francese in coppia con Diego: «In ogni caso i piani della Juventus inizialmente erano quelli di vendere Trezeguet, ma in questi primi giorni di ritiro sembra che Del Neri, vedendo da vicino lo spessore ed il talento di David, non abbia più intenzione di privarsene».

tuttosport.com

This entry was posted in Calcio italiano and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.